astepbystep02.gif (14731 bytes)

maya.jpg (3648 bytes)

I Numeri

I Maya calcolavano con un sistema vigesimale. Il sistema di scrittura dei numeri era quello punto e linea

I punti venivano utilizzati per le cifre dall'uno al quattro e la linea simboleggiave il cinque.

maya_1 maya_1maya_1 maya_1maya_1maya_1 1.jpg (605 bytes)1.jpg (605 bytes)1.jpg (605 bytes)1.jpg (605 bytes) maya_5

Lo zero veniva identificato con simboli di occhi o conchiglie maya_zero

Il Sistema Posizionale

I Maya conoscevano la valenza del sistema posizionale e quindi erano in grado di scrivere cifre di qualsiasi valore. Le unita' , le ventine, non venivano posizionate come il nostro sistema decimale in orizzontale, bensi' in verticale e il valore delle posizioni aumentava dal basso verso l'alto. Quasi la totalita' delle iscrizioni registrano i giorni del "Conto Lungo" (Calendario Civile) secondo il quale era importante il Tun cioe' l'anno di 360 (+5) giorni diviso in 18 (+1) "mesi". Per questa ragione nelle iscrizioni la terza posizione indica un multiplo di 18 e non di 20. 

Valori Posizionali

X 144.000 Baktun
X 7.200 Katun
X 360 Tun
X 20 Uinal
X 1 Kin

 

Esempio pratico:

5 x 7200 5.jpg (803 bytes)
3 x 360 1.jpg (605 bytes)1.jpg (605 bytes)1.jpg (605 bytes)
7 x 20      1.jpg (605 bytes)1.jpg (605 bytes)5.jpg (803 bytes)
0 x 1 0.jpg (1127 bytes)

 

37.220

 

 

 

http://www.risparmiaconpoco.it/public/

Un portale dove troverai informazioni ed idee per poter risparmiare sulle risorse energetiche utilizzate a casa tua.

 

maya.jpg (3648 bytes)